Contatti
Contatti

AB ENERGY SPA
Via Artigianato, 25
25034 Orzinuovi (BS) – Italia
T +39 030 9400100
info@gruppoab.com

www.gruppoab.com

Richiedi informazioni

Il cambiamento è arrivato

con il biometano di
BIOCH4NGE®

BIOCH4NGE® è la tecnologia sviluppata da AB per la produzione di biometano a partire da biomasse, WWT e FORSU.
Grazie alla competenza acquisita nel settore, AB ha progettato un sistema compatto, modulare, versatile e altamente performante, in grado di recuperare e convertire i gas da digestione anaerobica in biometano per l’alimentazione dei veicoli, adatto all’immissione in rete o facilmente trasportabile su gomma.

Il sistema di upgrading da biogas a biometano avanzato che rende più sostenibile la tua azienda, portandola in prima linea nell’impegno per l’economia circolare.

Progetto

Biometano
risorsa del futuro

Il biometano è una fonte di energia rinnovabile composta per oltre il 97% da metano puro. Per questo può essere immesso direttamente nella rete del gas naturale oppure trasportato su gomma ed è destinato al settore dei trasporti.

Il cambiamento
parte da AB

BIOCH4NGE® è l’innovativo sistema realizzato da AB – leader nel settore della cogenerazione e della valorizzazione energetica delle fonti rinnovabili – per produrre biometano a partire da biogas derivato dalla digestione anaerobica di biomasse, scarti agroalimentari, rifiuti organici e acque reflue.
Prodotto

L'upgrading che cambia prospettiva

Il biogas proveniente dal digestore anaerobico è carico di acqua e sostanze inquinanti che devono essere rimosse per garantire il buon funzionamento del sistema di upgrading ed ottenere un biometano adatto all’immissione in rete.

La prima fase del processo è dedicata a questa purificazione. Inizialmente il flusso viene trattato nel sistema di “Trattamento Biogas” attraverso una prima filtrazione, nonché l’eliminazione dell’acqua condensata per raffreddamento tramite un apposito scambiatore ad acqua refrigerata. Il gas deumidificato viene compresso, ulteriormente raffreddato, attraverso un secondo scambiatore ed inviato alla successiva fase di trattamento, a carboni attivi, in condizioni di pressione e temperatura ottimali. Attraversando il letto di carboni attivi, il biogas viene depurato dagli inquinanti ancora presenti (H2S, VOCs). La configurazione dei carboni, in versione “Lead-Lag”, introduce la massima flessibilità attraverso una serie di valvole che consentono l’inversione dei flussi, il bypass e il sezionamento del singolo filtro, garantendo quindi l’affidabilità e la continuità di servizio. Il biogas pretrattato e purificato è quindi pronto per l’upgrading vero e proprio, ossia la separazione del metano dall’anidride carbonica: il gas viene compresso affinché possa attraversare più stadi di membrane che separano la CO2 dal CH4. Il processo è così ottimizzato in termini di consumi e consente di ottenere un biometano dalle caratteristiche desiderate per i diversi impieghi, massimizzando l’efficienza di recupero del CH4 dal biogas.

La gamma

BIOCH4NGE® è disponibile in taglie standardizzate da 150 a 1500 Nm3/h, complete di sistemi di pre-trattamento associabili agli impianti biogas esistenti e integrabili con possibili estensioni legate alla liquefazione del gas e alla valorizzazione della CO2. Ulteriori soluzioni di diversa dimensione possono essere realizzate su misura sia per il mercato italiano che internazionale.

Plus

Prodotto industriale

BIOCH4NGE® è interamente progettato e realizzato da AB, viene pre-assemblato nello stabilimento produttivo di Orzinuovi e testato prima della spedizione verso il luogo di installazione.

Soluzione modulare outdoor

BIOCH4NGE® è una soluzione progettata per essere installata all’esterno; disponibile in diverse taglie, garantisce la più elevata modularità applicativa.

Compattezza

Estremamente compatto, BIOCH4NGE® è stato ingegnerizzato in ogni suo aspetto per contenere lo spazio necessario alla sua installazione e semplificare le operazioni di manutenzione.

Plug&Play

L’installazione di BIOCH4NGE® è rapida e non necessita di interventi costruttivi in opera.

Sostenibilità

BIOCH4NGE® è una soluzione flessibile in ragione sia dei requisiti di qualità del gas prodotto che del gas di risulta emesso in atmosfera; abbinato a sistemi secondari AB, assicura l’azzeramento completo delle emissioni di CH4.

Controllo remoto

BIOCH4NGE® è dotato di un sistema di monitoraggio e supervisione centralizzato, realizzato e gestito da AB, che consente il controllo da remoto di tutti i parametri dell’impianto e dei processi produttivi ad esso collegati.

Full service

AB assicura un servizio di manutenzione post-vendita in versione “full-service” che prevede assistenza h24 per 365 giorni all’anno, monitoraggio in remoto dell’impianto e disponibilità di pezzi di ricambio originali.

BIOCH4NGE® + ECOMAX®

BIOCH4NGE® si integra perfettamente con gli impianti di cogenerazione, creando in questo modo un sistema energetico “totalmente sostenibile”.

Applicazioni

La sinergia che genera energia

La necessità di energia elettrica per l’upgrading e il calore per la biologia ben si sposano con un sistema ECOMAX® che può essere affiancato a BIOCH4NGE®, sia esso alimentato a gas metano di rete o con il biogas in eccesso.

Il sistema a membrane

Sul mercato sono disponibili differenti tecnologie di upgrading per il biometano, che si basano su diversi principi chimico fisici legati alla separazione dei gas. La scelta di AB è ricaduta sul sistema a membrane, le più diffuse ed utilizzate al mondo, costituite da particolari materiali polimerici che presentano una permeabilità selettiva utile alla separazione tra CH4 e CO2. Il gas pretrattato viene compresso in più fasi ed inviato a diversi stadi di membrane in modo da ottimizzarne il funzionamento; due stadi in serie garantiscono il rispetto delle specifiche di rete mentre un terzo stadio è dedicato ad ottimizzare il recupero di metano ed allo stesso tempo limitarne l’emissione in atmosfera. Grazie alla gestione indipendente delle compressioni il sistema di controllo è in grado di modulare le pressioni operative degli stadi di separazione in modo da garantire le prestazioni richieste con il minor consumo energetico possibile. Altri vantaggi sono semplicità del processo (senza fasi intermedie o utilizzo di sostanze chimiche o di consumo), scalabilità e flessibilità elevate come ad esempio il funzionamento anche a carico parziale (ideale per eventuali ampliamenti futuri dell’impianto).

Materiale polimerico selettivo

CO2 permea,
CH4 trattenuto

Membrane in parallelo

Scalabilità

Processo
semplice

No sostanze chimiche
di consumo

Pressione e/o n° di membrane variabili

Flessibilità

Processo ottimizzato

Consumo energetico contenuto

Costo dell’impianto conveniente

Anche per taglie medio/piccole

 

Video gallery

360° dell’impianto

360° dell’impianto

Come funziona BIOCH4NGE®

Come funziona BIOCH4NGE®

Facts and figures AB

Facts and figures AB

Facility tour

Facility tour

Biometano e Biometano avanzato: quali sono le biomasse idonee secondo il decreto italiano?

Biometano e Biometano avanzato

Certificati di immissione al consumo del biometano prodotto: assegnazione e valore secondo il Decreto

Certificati di immissione al consumo

Decreto biometano: quali sono le disposizioni per gli impianti biogas esistenti convertiti alla produzione di biometano?

Decreto biometano

Biometano: Come si articola il processo di allacciamento alla rete Snam?

Allacciamento alla rete Snam
Service

Un Service aggiunto
che fa la differenza

AB Service è l’azienda di AB dedicata all’assistenza e manutenzione, tra le più efficienti al mondo nel settore energia. Attualmente AB Service ha in carico la manutenzione di oltre 1.100 impianti con oltre 280 tecnici sul campo e un servizio “full service” di pronto intervento attivo 24h/24, 365 giorni all’anno.

L’esperienza trentennale e la specializzazione di AB confermano l’eccellenza del suo servizio assistenza, garantendo massima resa degli impianti e certezza del payback sull’investimento.
BIOCH4NGE® è dotato di un sistema di monitoraggio e supervisione centralizzato, realizzato e gestito da AB, che consente il controllo da remoto di tutti i parametri dell’impianto e dei processi produttivi ad esso collegati.

Il ciclo di manutenzione
01
Contratti di manutenzione
02
Messa in opera
03
Corsi di formazione e aggiornamento
04
Monitoraggio a distanza e diagnostica online
05
Assistenza sul posto
06
Ricambi originali